La leggendaria quadratura del cerchio possiamo sinteticamente dire che simboleggia il desiderio di ricondurre l'elemento “celeste” e quello “terrestre” a una ideale concordanza. Ma ne L'uomo vitruviano di Leonardo da Vinci il quadrato non si trova centralmente inscritto nel cerchio, bensì disassato e spostato verso il basso. Forse Leonardo, tentando di definire con precisione la posizione dell'uomo nel mondo e in rapporto al divino, si accorge che, “qualcosa” non è riconducibile a misura ... qualcosa con cui comunque bisogna fare i conti.
La condizione umana, sinteticamente espressa con questo disegno, rimane in un rapporto apparentemente armonioso, ma in realtà misteriosamente squilibrato col divino. Una situazione della quale sembra essersi accorto l'uomo vitruviano, la cui testa risulta quasi schiacciata dalla linea orizzontale che, simbolo dell'esistenza, grava pesantemente su di lui. La musica può dare speranza e sostenere la ricerca di armonia che accompagna l’avventura umana.

E’ per questo che abbiamo deciso di aprire il festival organistico proprio con un originale omaggio a Leonardo da Vinci, per scoprire, insieme con lui, le meraviglie della musica. Altro elemento portante di quest’anno l’omaggio alle due grandi musiciste Clara Schumann e Barbara Strozzi, per sottolineare, se ce ne fosse bisogno, il genio femminile. E poi tutto il ricco programma che potete vedere nelle pagine interne curato dal Comitato organizzatore, che incontrate sulla pagina fb e sul sito del Festival. Ritorna poi un concerto a Belvedere Ostrense in memoria del dott. Uccellini già fondatore e presidente del Festival, grazie alla vicinanza della Fondazione omonima.

Un appuntamento, il nostro, che quest’anno diventa maggiorenne con la sua diciottesima edizione grazie a tutti coloro che lo hanno sostenuto e accompagnato come le Amministrazioni comunali di Senigallia, Corinaldo, Ostra Vetere e Serra de’ Conti.
Ma grazie soprattutto a voi, amici del Festival.


Don Paolo Gasperini
Parroco della Chiesa di S. Maria della Neve - Portone

 

I CONCERTI

 

JSN Metro template designed by JoomlaShine.com

Su questo sito usiamo i cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su un qualsiasi link su questa pagina darai il consenso all'utilizzo dei cookies.