Chiesa del Portone - Senigallia


Organo Pinchi op. 422, 2002

Programma 

Johann Sebastian Bach (1685-1750) 
Praeludium und Fuge in C-dur BWV 545 
“Schmucke Dich, o liebe Seele” BWV 654
“Wir glauben all an einen Gott” BWV 680

Johann Caspar Kerll (1627-1693)
Capriccio sopra il “Cucù”

Georg Böhm (1661-1733)
Choralpartita “Ach wie nichtig, ach wie flüchtig” (8 Choralvariationen)
“Vater unser im Himmelreich“ à 2 clav et péd.
Praeludium und Fuge in C-dur

Eugene Gigout (1844-1925)
Minuetto - Toccata

Ernst Köhler (1799-1847)
Variazioni su un antico inno russo
(Introduzione - Tema - quattro variazioni e Fuga)

 

Daniel Zaretsky

 Daniel Zaretsky, organista, si è laureato presso il Conservatorio di Leningrado Conservatorio come organista (classe del Professor Nina Oksentian) e come pianista (classe del professor Eduard Bazanov); ha ottenuto inoltre un diploma post laurea presso il Conservatorio Statale di Kazan e l'Accademia Sibelius di Helsinki (classe del professor Kari Jussila). Ha preso parte a corsi di perfezionamento tenuti dai maggiori organisti europei quali: Guy Bovet, Jean Guillou , Marie - Claire Alain, Harald Vogel, Ludger Lohmann, Piet Kee, Jon Laukvik e Sigmund Szatmari.

Ha conseguito diversi premi in concorsi internazionali (Russia, Germania, Italia e Finlandia).

Nel 1986 ha iniziato la carriera concertistica esibendosi nelle prestigiose sale da concerto dell'ex Unione Sovietica, oltre che in tutta Europa e negli Stati Uniti, Israele, Australia e Sud America.

Ha registrato sette CD su diverse opere organistiche.

Partecipa come membro di giuria in diversi prestigiosi concorsi internazionali in Russia, Polonia, Germania, Francia, Spagna, Italia, Lussemburgo e Canada. Dal 1997 al 2007 è stato organista presso la St Petersburg Academic Shostakovich Philharmonic. Dal 2002 al 2007 è stato professore “assistente” alla classe di organo della Nizhny Novgorod State Glinka Conservatorio.

Dal 2006 è stato professore del Dipartimento di Organo, Clavicembalo e Carillon della Facoltà di Lettere dell'Università St Petersburg State; dal 2007 è stato docente senior e dal 2011 è preside della Facoltà di Organo e Clavicembalo presso il St Petersburg State Rimsky - Korsakov Conservatoire.

Molti degli studenti di Daniel Zaretsky sono stati premiati in concorsi internazionali e di tutta la Russia.

Il musicista è stato insignito del titolo di Artista Onorario di Russia.

JSN Metro template designed by JoomlaShine.com

Su questo sito usiamo i cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su un qualsiasi link su questa pagina darai il consenso all'utilizzo dei cookies.